Serie D Logo

La Lega Nazionale Dilettanti ha stabilito i premi relativi alla stagione in corso.

Il Presidente della LND Antonio Cosentino, su impulso del Consiglio del Dipartimento Interregionale, ha deliberato per la stagione sportiva 2015/2016 di erogare distinti premi/contributo ai seguenti titoli:

Coppa Italia

Gli importi da assegnare al titolo in epigrafe sono così stabiliti:
– € 20.000,00 Società vincente Coppa Italia
– € 10.000,00 Società perdente finale Coppa Italia
– € 5.000,00 Società perdenti semifinali Coppa Italia

Coppa Disciplina

I relativi importi sono stati così fissati:
– € 10.000,00 alla Società vincente il “premio disciplina” riferito al Campionato Nazionale di Serie D
– € 5.000,00 alla Società che avrà ottenuto analogo riconoscimento per il Campionato Nazionale Juniores.

Età media calciatori del campionato di Serie D

Gli importi da assegnare al titolo in epigrafe, saranno stabiliti in base ai seguenti criteri:
Alla Società che nella corrente stagione avrà impiegato, in gare ufficiali, calciatori la cui età media complessiva risulterà essere più bassa viene riconosciuto un premio di € 5.000,00 (cinquemila).

La graduatoria relativa verrà definita tenuto conto dei seguenti principi:

a) rilevazione dell’età media dei calciatori utilizzati dall’inizio di ogni gara calcolata alla data di svolgimento della stessa; non saranno conteggiati i calciatori subentrati nel corso della gara;
b) computo anagrafico, in ragione di un dodicesimo di anno, dei giorni di mese in numero superiore a 15 e, per converso, esclusione dal computo dei giorni di mese in numero minore o uguale a 15;
c) esclusione dalla graduatoria delle Società che al termine della stagione sportiva 2015/2016 retrocederanno nel Campionato di Eccellenza Regionale e delle società che avranno rinunciato a gare ufficiali del Campionato di Serie D

Iweblab