Vicepresidente Monopoli: “Benevento degna capolista, ma Foggia e Lecce…”

Curiale Lecce

Il vicepresidente del Monopoli, Caleprico, è dello stesso parere del suo tecnico Tangorra.

Il dirigente dei pugliesi ha dichiarato ad ottopagine: “Il risultato è giusto, peccato per l’ingenuità commessa in occasione del rigore. Non ci ha dato il tempo di organizzarci e non possiamo permettercelo quando di fronte ci troviamo una grandissima come il Benevento. Oggi c’era anche tanta gente, peccato solo averli delusi ma, ripeto, oggi l’avversaria è di quelle forti. Il Benevento non ha dimostrato oggi di essere prima. Certo, dopo il 3 a 2 un po’ ci abbiamo sperato, in fondo nella sfida d’andata abbiamo perso al 95′. Pensavo si potesse pareggiare la cosa. Ci teniamo la prestazione, non sono queste le gare in cui fare punti. Le prossime sì e in quelle capiremo di che pasta è fatto il Monopoli. Benevento è una degna capolista, insieme a Foggia e Lecce si giocherà la promozione e alla fine che vinca il migliore”.