Basket in carrozzina, Serie B: la Lupiae consolida il secondo posto e…

Basket in carrozzina

Nel campionato di Serie B di basket in carrozzina, girone D, continua la marcia trionfale della Lupiae Team Salento Inail: quarto successo consecutivo. Un poker di vittorie che, tuttavia, sabato scorso è stato messo a segno solo sui titoli di coda del derby di Puglia.

A tre minuti dalla fine, infatti, quando tutto ormai sembrava compromesso (Bari sopra di più quattro punti e il sogno dell’accesso play off per la Serie A ripiegato nel cassetto), ecco arrivare la svolta: tiro accorcia distanze a firma di Pierluigi Guarascio. Una scossa da 2 punti che difatti ha ricaricato i padroni di casa, permesso di ribaltare il risultato, per poi consegnare a Sabrina Bozzicolonna il tiro libero del sigillo della vittoria. Risultato finale: Lupiae Team Salento Inail- Inail Hbari 2003: 51-48.

Un successo adrenalinico ottenuto grazie anche alla spinta degli oltre duecento tifosi, tra cui i super ospiti Sud Sound System, Alf, Après la Classe e Bunda Move, che soprattutto nel finale hanno permesso di scrivere sul parquet del “PalaVentura” di Lecce il lieto fine a tinte giallorosse.

Ora per la squadra di coach Andrea Campanile l’ultima fatica della regular season, il match in trasferta contro il Taranto. Una sfida, tra prima e seconda del girone D, che forse potrebbe ripetersi nei play off promozione.

Infatti la squadra leccese, attualmente fra le tre migliori seconde dei cinque gironi che compongono il campionato nazionale di Serie B, con molta probabilità andrà a far compagnia al Taranto nel tabellone play off a otto squadre che prenderà via a metà marzo. In palio, un posto per la Serie A.

Classifica al termine della nona giornata

18 punti: Boys Taranto Basket Inail

12: Lupiae Team Salento Inail

10: Fly Sport Inail Molise

8: Inail HBari 2003

6: Crazy Ghost Inail Battipaglia

0: Sportinsieme Sud Barletta

Iweblab