paolo manuel cannavaro

Eusebio Di Francesco e il patron del Sassuolo Squinzi hanno deciso di fare sul serio. Un progetto basato sui giovani per consentire ai neroverdi di continuare a sognare nel calcio che conta.

La società emiliana ha deciso che li vuole tutti italiani anche per dare carburante ad una nazionale che stenta a produrre talenti da proporre ai grandi palcoscenici del calcio mondiale.

Tra questi piccoli talenti che crescono nel vivaio indossando la maglia del Sassuolo c’è Manuel Cannavaro, figlio di Paolo, che giocherà al Torneo Carnevale di Gallipoli dove si contenderanno la vittoria finale le squadre composte da Esordienti del 2004.