Secondo le nostre ultime indiscrezioni, il Como ha trovato un accordo di massima con la Juventus per Matteo Liviero del Lecce. L’intesa tra i due club è stata raggiunta nelle scorse ore; al terzino è pronto un contratto di due anni e mezzo.

A Liviero, in scadenza nel giugno 2016 con la Juve, non è stata fatta alcuna proposta di contratto da parte del Lecce che ha deciso di lasciarlo andare via.

L’esterno sinistro ha cercato in tutti i modi di restare in giallorosso ma Braglia non gli ha concesso nessuna possibilità tranne a Rieti, dove ha prodotto un’ottima prestazione con tanto di assist sul gol di Caturano.

Alla fine nel giocatore ha prevalso la volontà di accontentare anche la Juventus e non andare via a parametro zero, nel rispetto di una società che lo ha valorizzato.

Liviero ha quindi deciso di scegliere il Como e la Serie B. Nei prossimi giorni scambio di documenti tra i due club, subito dopo visite mediche e firme.