L’Enel Brindisi chiude il sipario del torneo di Eurocup con una sconfitta in casa dell’Alba Berlino, avvenuta solo negli ultimi secondi del match. I brindisini giocano al completo fin dalla prima palla a due, e proprio Scottie Reynolds (21 pt e 5 rimbalzi tot) guida la squadra che si dimostra decisa in attacco.

Nel primo quarto Brindisi imposta bene gli schemi e si porta in vantaggio, sfruttando anche gli errori dei gialloblu, fino ad arrivare sul +10 a un minuto dalla fine (16-26).
L’Enel continua il suo gioco anche nel secondo tempino, ma questa volta i tedeschi avanzano con Taylor (18 pt tot) accorciando lo svantaggio di soli tre punti (27-30). A un minuto dal termine i padroni di casa salgono in vantaggio sul +3 ma i tiri dalla lunetta permettono a Brindisi di andare all’intervallo sul 42-41.
Al rientro, l’Alba acquista velocità in campo allungando sul +6, ma un Banks scatenato decide di far tutto da solo e mette a segno due triple che siglano la parità; ancora Banks tira a canestro e subisce fallo mandando i pugliesi nuovamente sul +5 a tre minuti dalla fine. Match che sale d’intensità e che si segue punto a punto, con Loncar e Milosavljevic da una parte, e Kadji dall’altra che fa respirare gli uomini di coach Bucchi.
Ultimo quarto emozionante sotto gli occhi dei sette mila spettatori della Mercedes Benz-Arena, che vede gioire anche i tifosi arrivati dalla città pugliese per i tiri da fuori area di Milosevic e Reynolds per firmare il pareggio: 76-76 a due minuti dalla fine. Berlino fallisce un’azione sullo scadere dei 24 secondi, mentre Brindisi è autrice di una palla persa (16 tot); Loncar segna da due ed è 78-77; mancano 23 secondi quando l’Enel effettua una rimessa con conseguente sorpasso, ma negli ultimi 10 i tedeschi segnano ancora chiudendo definitivamente l’incontro e lasciando un pò d’amaro in bocca ai brindisini.
Domenica sera alle 20:45 L’Enel Brindisi scenderà in campo a Milano contro l’Olimpia per la 12 giornata di campionato.
BERLINO: King 1, Akpinar 7, Kikanovic 8, Loncar 13, Vargas 3, Liyanage 0, Wohlfarth 0, Milosavljevic 14, Cherry 8, Taylor 18, Watt 8.
BRINDISI: Banks 27, Reynolds 21, Milosevic 5, Harris 2, Cournooh 5, Kadji 13, Scott 3, Gagic 3, Cardillo 0, Zerini 0.
Iweblab