La Virtus Francavilla Calcio rimedia la seconda sconfitta consecutiva dopo quella con il Torrecuso di domenica scorsa, questa volta contro un Gallipoli coriaceo e mai domo. I biancazzurri non hanno interpretato la gara con il solito ardore e furore agonistico, subendo tre reti pesanti che hanno compromesso la gara.  Nei biancazzurri esordiscono Riccio e Picci, Krasniqi viene schierato nei cinque di centrocampo, in panchina restano Biason, Risolo e Montaldi.  Al 3' Gallipoli già pericoloso su azione di calcio d'angolo, l'azione si spegne con un nulla di fatto. Al 4' tiro di Alassani dalla lunga distanza, palla fuori. Al 7' ci prova Negro sugli sviluppi di un corner, conclusione che termina fuori. Al 15' si vede la Virtus dalle parti di Frigerio con Liberio che non approfitta di uno splendido assist di Ciarcià, impatta male e conclude alto. Al 17' Picci prova un diagonale in area che non sortisce gli effetti sperati. La manovra virtussina non è fluida come al solito ed al 30' il Gallipoli passa in vantaggio: Alassani in velocità supera Liberio, mette al centro un pallone insidioso che Bartoli devia nella propria porta.   Nella ripresa Cannoletta fa entrare Biason per Riccio. Al 10'st Galdean servito ottimamente dall'argentino si divora un gol colossale sparando su Frigerio in uscita. Al 13'st Ciarcià conclude da fuori ma svirgola e la palla termina a lato di molto. Al 16'st Negro su azione di rimessa conclude di sinistro, Albertazzi si distende e compie un miracolo. Al 17'st angolo di Ciarcià per la testa di Picci che a botta sicura colpisce clamorosamente il palo. Al 22'st Luca ruba palla a Ciarcià sulla mediana, si invola verso la porta e serve Alassani che tutto solo controlla ed insacca alle spalle di Albertazzi. Al 29'st il Gallipoli spegne ogni velleità francavillese di accorciare le distanze e trova la terza segnatura con Khoris che lasciato colpevolmente solo in area realizza il gol che manda in visibilio la tifoseria salentina. La Virtus ha terminato la gara in dieci uomini per l'espulsione di Conti. Dopo 4' minuti di recupero l'arbitro fischia la fine.   Giornata decisamente no per gli uomini di mister Calabro che devono ora rimboccarsi le maniche e cercare la vittoria nella prossima gara interna contro la Turris.
gallipoli virtus francavilla Gallipoli-Virtus Francavilla Calcio 3-0 Reti: 30'aut. Bartoli, 22'st Alassani, 29'st Khoris (GA) Gallipoli: Frigerio, Mauro, Portacchio, Fonzino, Rosato, Lorusso, Negro, Pirretti, Luca (43'st Sansò), Khoris (36'st Franzese), Alassani (31'st Difino). A disp: Calderaro, Iurato, Rizzo, Benvenga, Buccarella, Maglione. All. Germano Virtus Francavilla Calcio: Albertazzi, Bartoli, Vetrugno, Galdean (20'st Montaldi), Conti, Riccio (1'st Biason), Liberio (9'st Rotunno), Krasniqi, Picci, Ciarcià, Masini. A disp: Iurlo, Giura, Camorani, Risolo, De Giorgi, Quarta. All. Cannoletta Arbitro: Luca Pedretti di Lovere (Antonio Dan Campanella di Venosa-Giuseppe Di Giacinto di Teramo) Note: Ammoniti: Fonzino, Frigerio ( GA), Ciarcià, Montaldi, Conti (VF) Espulsi: Conti (VF) Recupero: 1'pt, 4'st