Gli arbitri minacciano lo sciopero

Ore importanti a Roma, dove il commissario Fabbricini incontrerà fra gli altri anche i vertici della componente arbitrale.

E proprio in Via Allegri si discuterà della volontà del Coni di revocare all’associazione arbitri il 2% di voti per il Consiglio Federale e per le assemblee elettive che attualmente ha. La traccia al Coni arriva dalla Fifa, ma gli arbitri non ci stanno e minacciano lo sciopero, dalla Serie A ai dilettanti.

Non per questo fine settimana, ma per i prossimi il rischio è davvero concreto.

Commenta questo articolo