Tsonev: “La Reggina? Giocheremo con la stessa cattiveria di sempre”

In vista della sfida contro la Reggina, in casa Lecce ha parlato Radoslav Tsonev.

Il centrocampista bulgaro ha dichiarato in conferenza stampa: “Sono felice per il gol e della vittoria. Non ho visto la conferenza stampa de mister dopo la vittoria contro il Siracusa, ma sono contento che mi ha dato nove come voto a fine partita. La Reggina verrà a Lecce con la voglia di fare risultato? Giochiamo ogni sabato con la stessa cattiveria e voglia di vincere la partita contro ogni squadra. Il Catania? Dopo averla affrontata ho visto una buona squadra, ma ci sono tante altri club importanti che lotteranno insieme a noi per la B. Cosa devo migliorare? Devo migliorare in tutto, c’è sempre molto da imparare. Cerco anche di migliorare la lingua per capirmi meglio con i compagni ma non trascuro il dialetto salentino (ride, ndr)”.

Condividi