Tennis serie A1 – Il CT Maglie si conferma capolista sul difficile campo di Sinalunga

Nella terza giornata del campionato di serie A1 maschile, con la vittoria di Sinalunga per 4 a 2 il CT Maglie allunga il passo e inizia a vedere i playoff, già da metà del campionato, mentre alle sue spalle si posiziona il TC Genova 1893 che ha battuto il Palermo Due.

Il CT Maglie è sceso sui campi senesi con il tedesco Peter Heinrich Torebko (1.19 e 472 ATP),  Erik Crepaldi (2.1 e 440 ATP),  Giorgio Portaluri (2.2 e 840 ATP), e Francesco Garzelli (2.4 1169 ATP). Il TC Sinalunga ha schierato sul campo la giovane promessa polacca Kamil Majchrzak (1.5 e 251 ATP), quest’anno mai impiegato, Pietro Licciardi (2.2 e 536 ATP), Giovanni Galuppo (2.6), Alessandro La Cognata (3.1) e il giovanissimo Under 14 Giulio Terrosi (3.4).

Nei singolari Portaluri è riuscito a superare Galuppo con il punteggio di 6-3 6-7(6) 7-5 dopo oltre due ore e mezza di gioco, una vera e propria maratona con tanti colpi di scena, mentre Garzelli ha superato Terrosi per 6-0 6-1. Una partita impressionante quella di Crepaldi che ha battuto l’emergente Licciardi, con un perentorio 7-6(4) 6-3, ammutolendo il numeroso e caloroso pubblico toscano che sperava in un altra impresa del proprio idolo dopo le precedenti e inaspettate vittorie contro Marco Cecchinato (TC Palermo Due) e Ruben Ramirez Hidalgo (TC Genova 1893). Partita di grande spessore tecnico e agonistico nell’ultimo singolare, tra il magliese Torebko e il senese Majchrzak, che ha tenuto con il fiato sospeso il pubblico per quasi due ore e mezza di gioco, vinto da quest’ultimo per 3-6 6-4 6-3 e che riaccendeva le speranze per i toscani.

Gli incontri di doppio hanno visto contrapporsi le coppie Majchrzak Licciardi contro Torebko Crepaldi, superati per 7-6(4) 6-1, e Portaluri Garzelli contro Galuppo La Cognata, superati per 6-3 7-5. Emozionante fino alla fine quest’ultimo doppio che ha visto un secondo set al cardiopalmo con la coppia magliese in difficoltà sul 5-1 sotto ma che è riuscita a recuperare e dare la vittoria alla squadra.

Soddisfazione per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: “Abbiamo vinto una partita per nulla scontata sopratutto perché il Sinalunga ha schierato il fortissimo giovane polacco Majchrzak, di cui sicuramente sentiremo parlare in futuro. Bravi tutti i ragazzi che hanno dato l’anima per centrare questa importante vittoria e perché ora si aprono diversi scenari molto interessanti per la nostra squadra”.

Prossimo appuntamento per il CT Maglie domenica prossima, 5 novembre, con la sfida casalinga contro il TC Genova 1893.

 

Classifica:

CT Maglie                  9

TC Genova 1893        6

TC Palermo Due         3

TC Sinalunga              0

Domenica prossima:

CT Maglie – TC Genova 1893

TC Sinalunga – TC Palermo Due

Condividi