M5S, Fabio Valente su campi da tennis e piscina comunale: “Apprezzabile l’abilità mediatica della nuova amministrazione”

fabio valente
foto tratta dal profilo Facebook di Fabio Valente

Fabio Valente, leader politico del Movimento 5 Stelle su Lecce, si è espresso sul proprio profilo facebook sugli argomenti d’attualità campi da tennis e piscina comunale.

Pubblichiamo integralmente il suo intervento:

E’ veramente apprezzabile l’abilità mediatica della nuova amministrazione nel far digerire ai fans le scelte fatte come se fossero un grande risultato per la città.

Ieri su tutti i quotidiani locali campeggiava il progetto per la realizzazione dei nuovi campi da tennis in via Firenze venduto come se fosse finalmente la soluzione per liberare le mura urbiche dall’ingombrante presenza del “Circolo Tennis”.

E’ bene ricordare che la delibera in questione, che verrà discussa in Consiglio, riguarda un precedente progetto di struttura sportiva polifunzionale con la costruzione anche di una piscina comunale.

Ricordando che Lecce è forse l’unico capoluogo d’Italia a non avere una piscina comunale, è bene precisare che la precedente amministrazione ha poi cambiato indirizzo per ‘tutelare una struttura privata analoga’ che sorge a poche centinaia di metri da via Firenze ed ha presentato il nuovo progetto che ora ci accingiamo a portare all’approvazione.

Questo progetto, con i campi da tennis, è stato a suo tempo osteggiato dalla minoranza di allora evidenziando, giustamente, la mancanza di una piscina comunale in città.

La minoranza di allora, oggi al governo della città, si accinge ad approvare questa variante del progetto con comunicati a reti unificate circa la bontà della stessa tra il plauso degli adoranti fans.

In ultimo, ma non meno importante, è importante sottolineare che la gestione del centro dovrà essere messa a gara a mezzo bando pubblico e non è detto che sia il Circolo Tennis ad aggiudicarselo e di conseguenza non è detto che la città possa godere di una maggiore visione di mura urbiche.

Stay tuned!

Condividi