Attentato incendiario: distrutte le due auto del vicesindaco di Taviano

Un attentato incendiario questa mattina poco dopo le 5 ha distrutto due autovetture del vicesindaco di Taviano. E’ accaduto a Torre Suda (marina di Racale).

Francesco Pellegrino, 51 anni e avvocato di professione, era in villeggiatura estiva assieme ai propri familiari. Ignoti, utilizzando del liquido infiammabile, hanno incendiato le due autovetture posteggiate nel giardino recintato.

L’episodio è di natura dolosa e qualcuno ha voluto lanciare un messaggio al vicesindaco. Nelle prossime ore Pellegrino sarà nuovamente ascoltato dagli inquirenti per provare a fornire elementi utili alle indagini e all’identificazione dei piromani.

Condividi