75 anni di storia: il Novoli si regala Camisa. L’ex Lecce sarà coordinatore tecnico della scuola calcio

Alessandro Camisa ha sposato il progetto del Novoli Calcio, che nell’anno del 75esimo anniversario ha deciso di puntare con forza sulla crescita del progetto #GENERAZIONIROSSOBLÙ destinato alle fasce giovanili che si avvicinano al mondo del calcio e dello sport.

Un progetto sociale che trova nella figura del professionista Alessandro Camisa, calciatore di livello assoluto con una carriera su tanti campi dei professionisti, della Nazionale, della Serie B e della Lega Pro, lo vedrà affianco ai piccoli  rossoblù come coordinatore tecnico della Scuola Calcio Asd Novoli. Camisa, dopo aver vestito la maglia del Lecce, della Samb, del Varese e del Vicenza come capitano, ultima stagione agonistica a Nardò in Serie D, si occuperà in prima persona della formazione dei piccoli rossoblù e guiderà i nostri tecnici per le categorie PiccoliAmici, Pulcini ed Esordienti (anni dal 2005 al 2012) coadiuvato dal bravo e preparato mister Diego Guido.

Questo il pensiero di Camisa: “Una nuova avventura sta per partire, e mi lega al Novoli Calcio. Un progetto vero di passione ed amore curato da persone e d amici che stimo. Una pianificazione importante che accolgo con grande interesse. Spero che le emozioni ed i tanti insegnamenti che il calcio mi ha regalato in carriera, siano utili alla crescita dei piccoli che si avvicinano a questo fantastico sport. Mi piace considerare il calcio come un contenitore di valori, per capirci, quelli che hanno sempre segnato il mio cammino professionale. Credo nei giovani e per questo motivo ho scelto di seguirli. E di farlo in un ambiente sano e che vuole dare maggiore priorità alla crescita sociale e dei giovanissimi calciatori che ai risultati“.

Condividi