CURIOSITA’ | La foto del giorno? Da Francavilla: ecco come hanno visto la partita alcuni tifosi

virtus francavilla case

Un altro degli aspetti, sicuramente deleteri, del “Giovanni Paolo II” non è solo la capienza ridotta degli spalti ma anche la collocazione all’interno della città. La vicinanza alle abitazioni, infatti, consente ai tifosi della Virtus di poter seguire i propri beniamini anche da casa.

Casa però non è la sede in cui vedere su internet o in tv la propria squadra del cuore ma il luogo fisico dove appartarsi per vedere ad occhio nudo la partita. Un modo come un altro per ovviare al disguido dei biglietti per il match.

Condividi