Padalino resta, la Società fa da scudo. Nel pomeriggio il duro faccia a faccia

134

La sconfitta di Foggia e il conseguente -4 dalla vetta della classifica non ha scalfito minimamente la fiducia che esiste sul tecnico da parte della Società giallorossa.

Pasquale Padalino rimarrà saldo sulla panchina del Lecce fino al termine della stagione, questo è quello che siamo riusciti a sapere nelle ultime ore. Non ci sarà dunque alcun esonero all’orizzonte per il tecnico foggiano che guiderà la squadra fino alla fine del campionato più eventuali playoff.

Nel pomeriggio ci sarà, probabilmente, un duro faccia a faccia tra lui, Mauro Meluso e la dirigenza giallorossa.

Condividi
  • Pecora Nera

    Amen….

  • Franco

    Appostu…

  • Antonio

    È uno scherzo, vero?
    Ci no, cu morene puru iddri te paru a stu infame!

  • comu ete ete

    Ogni anno ci facciamo infinocchiare da qualcuno, st’anno addirittura da serpi in casa nostra… Voglio proprio vedere con che faccia si prensenta al via del mare questo omuncolo

  • Lecceee

    Vergogna ma avete i paraocchi ??? Nessuno contesta a Padalino il non gioco ??? Nessuno contesta a Padalino acquisto di Agostinone pagato e fatto 2 anni di controtta solo per amicizia

    • lecceintrallusangu

      hai detto bene ..c’è qualcosa di sporco sotto…questo già conosceva Agostinone..non poteva non conoscere la sua lentezza e la sua inettitudine….chiesi info ad amici foggiani…mi dissero subito che era un giocatore mediocre…lo sapevano tutti tranne Padalino che da esperto lo chiede come rinforzo a gennaio….qualcuno che indaghi…non convince nessuno sta storia….è un’offesa al calcio

      • Lucio

        Agostino è un gran bel giocatore. A Foggia ha sempre fatto benissimo. È rapido sa inserirsi molto bene, è tecnicamente valido. L’anno scorso a Foggia ha giocato poco, complici alcuni infortuni e il suo impegno con la laurea. Quando entrerà in forma vi ricredere su di lui. Io credo che il problema del Lecce sia la mancanza di un giocatore capace di far girare la palle a centro campo. Da foggiano non credo che il Foggia sia già in B, ma questo atteggiamento disfattista che state avendo mi auguro che possa darci una mano

        • lecceintallusangu

          Agostinone rapido e sa inserirsi bene? un gran bel giocatore? mi sembra di sognare…a prescindere dal tuo parere personale che contrasta con altri tuoi amici foggiani che mi avevano avvisato che era molto lento, credo di capirne un minimo di calcio, essendo un ex calciatore, e appena l’ho visto giocare ho subito capito la sua stoffa…non è un terzino da squadra top ma da bassa classificao categoria inferiore…è lento, non salta l’uomo, fa uno/due sovrapposizioni in tutta la partita con cross banali e in fase difensiva è facilm saltabile… cosa hai visto in lui? ieri sul primo gol se fosse stato rapido come tu dici avrebbe avuto qualche possibilità di prendere la palla sulla linea invece si gira stranmente dall’altra parte…poi in un’altra azione del 2°tempo in netto vantaggio si fa recuperare dieci metri …siamo il Lecce e non puoi permetterti zone monche del campo

  • tonio

    andate affanculo tutti. Società in primis
    da domenica non mi vedrete più allo stadio.
    PERDENTIIIIIIIIIIIIIII

  • Lecceee

    Piatenta Lecce siate coraggiosi e chiedete il perché su Agostinone perché è stato pagato perché deve giocare per forza, perché non se ne va da Lecce

  • Peppe Nino

    Vorrà dire che la contestazione subirà bersaglio gettando le basi per una rottura insanabile con la tifoseria che conta. E nessuno dica che è stata voluta dai tifosi.

  • Bj

    Abbiamo capito era già tutto previst, non si vvuole andare in B, però l’anno prossimo che non si lamentassero se nessuno andrà allo stadio, na fiata passi fessa!

  • Mk

    Non so se l’esonero sia la scelta migliore a 8 giornate dalla fine. Magari lo era a dicembre, quando io e altri “visionari” venivamo tacciati di disfattismo e ci veniva invitato di aspettare la primavera, quando il Matera sarebbe crollato è il Lecce avrebbe fatto la parte del Benevento 2015-16 (Cit. Andrea Sonio).
    Ora ce lo teniamo… lui, agostinone e il suo 433 del retropassaggio… E la sua saccente sfrontatezza con la quale ha giustificato la sconfitta senza manco chiedere scusa.

    • lecceintrallusangu

      tieni conto che 5 punti al Foggia non li recupererai mai con questo foggiano…i playoff sono un altro campionato e le 8 giornate sono sufficienti a prepararsi con un nuovo allenatore che dia una fisionomia a questa squadra….

      • tonio

        sono d’accordo, il nuovo allenatore utilizzerà queste 8 partite di questo campionato del cazzo per preparare ai playoff o per l’anno prossimo

  • Giuseppe

    La società appunto, unica responsabile delle scelte tecniche compiute allenatore compreso…..

  • lecceintrallusangu

    neanche di fronte ad un’umiliazione del genere cara Società tiri fuori le palle??,,,,abbiamo toccato il fondo!!!! Oggi, lavorando purtroppo a Bari, ho provato solo vergogna…Deriso e preso per il culo da tutti …tanti hanno seguito Telenorba e dopo la magra figura con i brindisini di francavilla ora questa grandiosa figura di m…a con i foggiani…VERGOGNA E BASTA!!Una squadra che lotta per la promozione diretta non può giocare senza creare una sola occasione da gol (eccetto i primi 5 minuti di studio delle squadre)….come può un qualsiasi intenditore che gioca e mastica il calcio chiedere un Agostinone in squadra??? Contessa era oro rispetto a quest’incapace..amici foggiani non credevano ai loro occhi quando hanno saputo che veniva a indebolirci… ieri squadra scollata tra i reparti, difesa allo sbaraglio senza protezione del centrocampo, attacco inesistente senza incursioni…era una finale o una partitella contro la primavera? VIA DA LECCE SUBITO

    • Lu Tonio

      Io veramente non capisco come ca** hanno deciso si prendere un bidone del livello di Agostinone!!! Siamo i mano a dei dilettanti sorte noscia!!

      • lecceintrallusangu

        i misteri del mondo del calcio….non mi voglio accanire contro sto povero ragazzo che ha evidenti limiti ma contro chi l’ha scelto per una squadra top….nessuno l’aveva visto giocare prima? ripeto gente comune a foggia sapeva del suo basso livello, cosa ha visto Padalino in lui che potesse tornare utile al Lecce

        • LecceNelCuore

          Ha visto le stesse magie visionarie che vede quando prepara la squadra per le umiliazioni.

    • lu mecueci

      il “colpo” Agostinone resterà sicuramente negli annali della storia del Lecce.
      E’ semplicemente incredibile caricarsi una pochezza del genere.
      E tu sig. Padalino sei quello che ne capisce di calcio ???
      Ma va fan culo , aveva ragione Columella a farsi tante (sane) risate …

      • claudiosilvestri

        tesoro jr…zigoni, beretta, embalo, herrera, moscardelli…e mi fermo e non era buono….e prendere agostinone va bene???’

  • Peppe Nino

    Una società che pensa di risolvere solo OGGI la questione con un duro faccia a faccia è una società che è meglio che lasci perdere. Il calcio a certi livelli è un’altra cosa.

    • Pask

      come non essere d’accordo con te. Dicevano che i Tesoro erano incompetenti (probabilmente a ragione), ma quisti….

      • claudiosilvestri

        i tesoro probabilmente erano incompetenti…sicuramente impreparati ma in buona fede…e chiedevano scusa….questi si arrampicano sugli specchi pur di non ammettere i loro errori……

    • LecceNelCuore

      Ma non vedi che l’unica cosa che ripetono è che stanno facendo sforzi economici .Se si prende a carico una società lo si fa con la consapevolezza di dover fare dei sacrifici senza per questo sottolinearlo tutte le volte che non arrivano i risultai, come a volersi giustificare .Sarebbe meglio parlare di meno ed agire di più con concretezza.

  • lu mecueci

    Non hanno coraggio (sbarbini) nè soldi per un altro.
    e volete andare in B…???

  • bairroaltole

    Sciopero del tifo ad oltranza. Lasciamoli soli con Padalino. Loro vogliono lui, noi invece non lo vogliamo perché ieri ha prodotto una frattura insanabile presentando una squadra indecente prima e rilasciando dichiarazioni inaccettabili poi. Via da Lecce subito.

  • Lucas E Maura Jezek

    Sapete na cosa?Scia faciti nculu tutti! Troppe figuracce tra caserta francavilla e ieri!la squadra delle prime 5 giornate era na squadra ora no!

  • Sergio Leo

    societa` di pezzenti e incapaci come Padalino ciuccio

  • Antonio

    E anche quest’anno ci mettiamo una pietra sopra. Come si fa ad andare avanti con Padalino che fino ad oggi non è riuscito a dare un gioco a questa squadra? Cosa aspettate? Volete farci fare ancora la lega pro?non bastano cinque anni?oppure non ci tenete ad andare in B?

  • Lucas E Maura Jezek

    Per aprile sotta
    None il prossimo anno stessa solfa !Gia andrebbe linciato per aver voluto a tutti i costi du r i cc …di Agostinone

  • Lucas E Maura Jezek

    Resta a rubare lo stipendio ..facciamo mobbing costringiamolo a dimettersi deve avere na vita f inferno altro ca porte chiuse agli “allenamenti” se po dare la manu cu santin..Osce pesciu de ieri stau .. Pe mmie la stagione è andata sicuramente a putt a ne ,bisogna essere obiettivi,sta squadra con le squadre piu forti fece miracolo solo con lo Stabia,quindi nn si va da nessuna parte ..Caturano forse ha gia il contratto cn qualche altra squadra??Da un bel po non convince piu’capusco 1-2 mesi ma da novembre ca è sciutu..A come la vedo la colpa e’di un ciuccio di allenatore e del suo Agostinone gia sti 2 andrebbero radiati da Lecce ..Purtroppo i centrali son lenti ma ad inizio campionato si GIOCAVA A CALCIO prima che quell asino rovinava tutto

  • Pask

    Pagliacci! società di pagliacci! CONTESTAZIONE SARA’!!!!

  • DeathSS

    Padalino x il TUO bene dimettiti o troverai l’inferno! Ma quello vero non quello dei satanelli comu teve e lu pinu! La societá non deve pagare 2stipendi x colpa tua! Vanne allena in cina paru cu l’addhi ciucci..

  • Mario Marcello Miglietta

    finalmente una società seria!

  • Luca

    Caro Sticchi e Liguori come sempre abbiamo detto che il Lecce si AMA non si SFRUTTA voi come vedo siete peggio degli altri quindi come si dice in Salentino NU BALITI NA LIRA schiavi di Padalino siete la VERGOGNA del Salento….come si dice da una vita SIGNORI SÌ NASCE voi invece siete una massima di INDEGNI E TRADITORI INSIEME A PADALINO….siiiii proprio TRADITORI avete disonorato la nostra MAGLIA la nostra CITTÀ complimenti società del CAZZO.

  • Mosca

    Pagliacci insieme a pedalino un altro anno buttato via….GRAZIE SOCIETÀ

  • antonio miccoli

    CONTESTAZIONE AD OLTRANZA CONTRO QUESTA SOCIETA’ DI PAGLIACCI

  • antonio miccoli

    MA STADIO VUOTO!!

  • antonio miccoli

    ora aprite le porte agli allentamenti se avete i coglioni…

  • LecceNelCuore

    La convinzione di un cammino verso la serie B non si acquista, è qualcosa che si costruisce in armonia con l’ambiente, che si conquista sul campo ma che voi state dimostrando di non poter fare e reggere.Non basta sottolineare che fate sforzi economici se poi date in mano la squadra a gente incompetente , meglio una società fallimentare che assistere a questa umiliazione.State facendo l’impossibile per allontanare la gente, per far perdere quel poco di fiducia che è rimasta nei tifosi.Non siete in grado di trasmettere coraggio ma solo bagni di umiliazione.

    • lu mecueci

      giustissima considerazione

  • fernando

    padalino resta ?allora me ne vado io disertando lo stadio,non accetto essere preso per il culo da questo saccente pseudoallenatore privo di dignita’ e carattere , non ha un minimo di decenza, ammettere di aver perso in quel modo a fg per colpa sua lo avrebbe quantomeno riabilitato agli occhi dei tifosi ,ma costui addossa responsabilita’ ad altro o adduce scuse ridicole.Fossi prresidente lo avrei defenestrato a calci nel culo gia’ ieri pomeriggio , visto lo squallore del comportamento ti tale PEDALINO, che perdipiu’ si permette di rimanere a fg sottraendosi alle sue responsabilita’ .Uomo senza palle e incompetente come pochi.Invece di impostare la partita su corsa e agonismo (uniche armi con cui si deve affrontare il fg Vedi il 3-1 di braglia, in casa dello scorso anno), lui imposta una tattica attendista (suicidio totale), aprendo autostrade per gli assalti foggiani.Cio’ dimostra la sua pochezza tecnico-tattica.Chiudo dicendo che la societa’ confermando padalino tralascia una considerazione importantissima, cioe’ che la squadra(e tifosi) ormai e’ totalmente contro padalino quindi la conferma sortira’ esito negativo nel proseguio della stagione e dei playoff, occorre allontanare subito la mela marcia , e raddrizzare la stagione con una degna guida tecnica .

    • Maury

      La squadra non credo sia contro Padalino, i tifosi sicuramente, soprattutto dopo il post partita di ieri (un po come Chirico’ con i selfie in piscina dopo la misera sconfitta ai playoff di qualche tempo fa)…purtroppo non vedo alternative, cambiare ora significherebbe pensare già ai playoff se non proprio già al prossimo anno (in Lega Pro)

    • lu mecueci

      io aggiungo società assente inesperta e incapace.
      Per me anche il “buon ” Melluso è un bluff

  • Achille Pesce

    Il problema fondamentale è ci sono i soldi per assumere un allenatore di rango superiore di provate capacità, esperienza e apprezzatto da tutti noi ?
    e se la risposta è NO c’è da chiedersi può questa società fare sacrifici economici (prestiti) ?
    Se entrambe le risposte sono negative c’è da chiedersi se noi siamo capaci di fare come hanno fatto a Eibar , Spagna, ovvero una raccolta fondi popolare. Io sono pronto ma l’ambiente di Lecce sarebbe pronto ?
    Se tutte queste rispsote sono negative non ci resta che tenerci Padalino che del resto è meglio di gran parte degli allenatori di lega pro e andare avanti sperando nell’intercesione di qualche Santo

  • fernando

    forse non e chiaro achille che la squadra e’ pronta alla fronda, questo e ‘ sotto gli occhi di tutti

  • Gianluca Rizzo

    Padalino ha adottato un sistema di gioco che ci fa fare punti solo con squadre con livello tecnico medio-basso. Il suo credo e’ “giocare sempre allo stesso modo”. Si adatta pochino al gioco della squadra che si trova davanti. Il risultato ‘e una squadra (relativamente) poco flessibile, che soffre in poche (ma assai determinanti) situazioni (Matera, Foggia).

    Non e’ un Lecce da scontri diretti. Con questo modo di giocare (che Padalino non cambiera’ nemmeno sotto minacce) se non arriviamo primi (facendo punti con le medio-piccole, e stringendo i denti con le altre), non passeremo ai playoff (che sono gia’ difficili di per se’).

    Cambiare Padalino ora ci darebbe piu’ chances per i playoff (forse, se il nuovo tecnico avra ‘ il tempo per cambiare l’assetto tattico), ma sarebbe controproducente per l’accesso diretto, che resta ancora possibile. Ma di sicuro non possiamo tenerlo un altro anno.

  • Ohimmena

    L’enorme Rispetto ed Amore che nutro nei confronti della Gloriosa Maglia Giallorossa, vituperata, derisa, stuprata nell’essenza, mi porta a dichiarare che qualora il Sig. Padalino dovesse continuare a sedere sulla panchina del Lecce io eviterò di assistere inerme a questa reiterata violenza.
    #RispettoperLECCE.

    • lu mecueci

      grande e opportuna riflessione

  • Riccardo De Pascalis

    alla prossima partita devono trovare lo stadio vuoto e la gente fuori che li fischia sti pagliacci di dirigenti

  • Maury

    La vera spada di Damocle per la società sono i 2 anni di contratto fatti al tecnico foggiano che in termini economici non consentirebbero attualmente di ingaggiare un nuovo tecnico “importante” al quale andrebbe proposto almeno un’altra biennale per farlo rientrare in un progetto serio. Certo è che ora non so con quale clima e stato d’animo Padalino possa continuare il suo lavoro visto che la rottura con la tifoseria più calda è ormai palese e inevitabile. È vero che cambiare ora potrebbe rivelarsi una mossa controproducente per ovvi motivi ma allo stesso tempo non so quanto possa essere positiva la presenza di Padalino sulla panchina del Lecce fino alla fine della stagione.

    • Diavoletta

      Cioè ma vi rendete conto che siete la miglior seconda….è assurdo chiedere l’esonero avvolte siete peggio di noi attualmente cambiare sarebbe assurdo e poi è una questione di organico voi avete perso contro una squadra più forte Padalino nn fa miracoli e nessuno avrebbe potuto davanti al Foggia visto ieri

      • Maury

        Ieri il Lecce ha regalato la partita al Foggia, in termini tecnici il Lecce ha giocatori se non superiori quantomeno alla pari, abbiamo il capocannoniere del campionato che ieri è stato servito poco e male, centrocampo nettamente regalato agli avversari, esterni bloccati da marcature asfissianti proprio come successo già due settimane fa a Francavilla (che non è il Barcellona), quindi di cosa stiamo parlando? Il Taranto ha battuto il Foggia, dico il Taranto che arranca nelle zone basse della classifica…abbiamo perso noi a Foggia, non è il Foggia che ha fatto chissà che, questo sia chiaro

        • Diavoletta

          Vedo che purtroppo o giustamente vedi la partita da tifoso e il tifoso difficilmente e obbiettivo. …..mi dispiace dirtelo ieri il Foggia a dato spettacolo

          • Maury

            Non sono d’accordo, il Foggia ieri ha avuto carta bianca e te lo dice uno che segue il Lecce ogni domenica, dovresti pensare più a guardare in casa tua…scusa se te lo dico ma se il Lecce fosse quello di ieri ora saremmo ultimi dopo Melfi e Vibonese

          • Mk

            forse ti si è incantato il tasto della H… anche nel commento in alto mancava (cit. a dato spettacolo)… forse nei vostri forum nn fate attenzione alla grammatica, ma almeno se devi scrivere minchiate, fallo in italiano…

            • Diavoletta

              Attaccati alla grammatica ahaha ma tu invece si sportivo è obbiettivo. ….

              • Pask

                ma un sito tutto vostro non lo avete?

              • Mk

                vorrei risponderti ma credo parliamo lingue diverse, da me il tuo “si” si scrive sii…
                Ad ogni modo ieri avete vinto, siete forti vi siete divertiti, godetevi la B e nn scassate gli zebedei su forum del Lecce! Acacbm a tutti voi!

                • Maury

                  Ma lassali perdere, poveretti, dopo 30 anni passati tra C2 e Lega Pro (attuale) fagli vivere il loro momento di gloria, sempre rrobba de 4 soldi restano, sono degni di avere in squadra gente come il nano di brindisi ca sulu a Foggia pote sciucare ahahahahahahah

                  • Diavoletta

                    Come la vorresti anche tu sta squadra rodiiiiiii

                    • Maury

                      No, tienitela, non abbiamo mai invidiato nulla a nessuno, venite da anni di serie C di basso livello quando noi facevamo la serie A, quindi non abbiamo nulla da invidiare a nessuno…ora vai a pascolare nel tuo gregge che secondo me stai parlando anche troppo su un sito di tifosi che non ti appartiene, purtroppo non ci potete permettere nemmeno quello

              • tonio

                sii e non si

          • tonio

            si, siete più forti però metti gli accenti e le h dove servono

        • Requenzino.

          Non mettiamo la testa sotto la sabbia, non è vero che i nostri di ugual valore o addirittura superiori a quelli del Foggia, non è vero.
          Tolto il nano di Brindisi, di cui conosciamo l’inutilità per nostra sfortunata esperienza, la squadra rossonera è complessivamente meglio del Lecce.
          Ciò non toglie che non possa incappare in due/tre partite sbagliate, e se noni siamo li ad approfittarne possiamo ancora giocarcela.

          • Diavoletta

            Ecco detto da un Leccese obbiettivo

          • Maury

            Avesse avuto ieri il Foggia Caturano Doumbia e Pacilli avrebbe fatto 8 reti…non sono d’accordo, Padalino ha tutte le responsabilità e ha fatto gli stessi identici errori di Francavilla e non credo che il Francavilla sia superiore a noi

      • Pask

        Padalino fuori dai cogli@ni! non è possibile perdere tutti gli scontri diretti in maniera umiliante (FG e MT). Cosa dobbiamo aspettare? che ci umilino anche nei playoff ora che incontreremo Livorno, Parma o Cremonese? PADALINO PAGLIACCIO VATTENE!

      • PINU

        Purtroppo Diavoletta noi Leccesi siamo altruisti vi abbiamo aperta la strada x la serie B se penso al dramma DA QUALSIASI PUNTO DI VISTA dello scorso anno FOGGIA – PISA SQUADRA FORTISSIMA 1- 2 TECNICO BRILLANTE e poi..un flop totale sicuramente Padalino a fatto il miracolo xk lui sa benissimo che porterà il LECCE in serie B AI plej ofP

      • vekkioleone

        Ma cosa dici???
        Non vaneggiare per favore…!
        Ma secondo te scenziata e’ quello il modo di affrontare una partita che potrebbe essere decisiva???
        Poi in merito all’organico ho qualche dubbio che quello del foggia sia piu’forte…forse piu’ collaudato questo si, ma piu’ forte ho seri dubbi.

  • Valentino Legio

    Redazione nel titolo è affermativo che ci sarà un faccia a faccia poi nel testo scrivete “probabilmente”. Fatemi capire per favore. Grazie

  • Requenzino.

    Io nel faccia a faccia inviterei anche i veri responsabili della sconfitta di ieri, i giocatori.

    • Diavoletta

      Finalmente qlc che davvero a capito chi può distruggere i allenatore. …

      • tonio

        onore a voi diavoletta. Avete una vera squadra e sopratutto dei veri calciatori con le palle, noi no. Meritate la serie b. Forse ci rivedremo tra una decina di anni. in bocca al lupo sincero

  • Luca

    Portiere
    Vitofrancesco Cosenza Giosa Ciancio
    Lepore Arrigoni Mancosu
    Pacilli Caturano Torromino
    Con questa squadra eravamo primi ed avevamo un gioco più che discreto. Da gennaio con Agostinone e Costa Ferreira anziché migliorare abbiamo peggiorato. Padalino e Meluso via subito

    • Maury

      Vada per Agostinone, ma criticare Costa Ferreira…insomma via, siamo seri, non è colpa dei calciatori ma di chi li gestisce (malissimo)

      • uccio

        Costa Ferreira e Marconi sono stati buoni acquisti…..Il Roberto Carlos dauno un po’ meno….Pedalino mi ha già meravigliato non facendo giocare più un Lepore nullo da mezz’ala,ovvio che poi non potevamo chiedere di più

  • Alex Red

    A che serve tenere ancora Padalino se non a inasprire i rapporti squadra-tifosi? Cui prodest?

  • Mk

    Vai a godere sui marciapiedi, almeno ti pagano

    • Diavoletta

      Nn sai perdere. ……cafone

      • Mk

        Ma sciacquati la bocca e vai a rompere le palle sui tuoi siti, che volevi un mazzo di fiori?

  • lu mecueci

    Melluso hai proprio fatto centro !
    Hai tirato fuori dal mazzo un allenatore da terza categoria ed era proprio ma proprio difficile.
    COMPLIMENTI !

  • Atem

    Esonerare l’allenatore sarebbe una follia, perchè non si può cacciare uno che ti ha tenuto in testa alla classifica per tutto il campionato e denigrarlo così dopo una sconfitta, per quanto cocente sia stata. Cambiare adesso significa destabilizzare l’ambiente e la squadra, ci sono dei playoff da giocare (anche se un barlume di speranza ancora lo conservo). Anni e anni di lega pro hanno insegnato che cambiare a questo punto è solo controproducente, il campionato è troppo inoltrato per pensare ad un nuovo allenatore. Nonostante le cazzate abnormi di ieri do ancora fiducia a Padalino, almeno fino alla fine del campionato, non si può far crollare tutto quanto di buono è stato fatto per una partita, anche se decisiva.

    • Pask

      sei sicuro che i calciatori lo seguano? ieri è stato sfanculato da Costa Ferreira in pieno primo tempo!

      • Atem

        Secondo me perchè C.Ferreira vedeva una squadra che soffriva tremendamente a non proporre gioco come fa sempre ma che si era snaturata pur di limitare gli attacchi del Foggia. In questo do la colpa all’allenatore, perchè rinunciare a giocare come mai avevamo fatto in tutto il campionato? Riguardo lo spogliatoio, credo che ci sia affiatamento con il mister, ricordo il pugno di Mancosu a Francavilla quando capì che non poteva giocare ieri, uno che se non se ne fregava niente non reagiva così. O le esultanze di Cosenza e co., secondo me il gruppo c’è ed è ancora affiatato, per questo credo sia una follia esonerare Padalino ora.

    • vekkioleone

      Sono daccordo con te che esonerare padalino a questo punto della stagione potrebbe essere deleterio.
      ma non e’ la prima volta che l’atteggiamento della squadra nelle partite che contano risulta praticamente nullo.
      come nullo e’ stato il lecce ieri durante tutto l’arco della partita.
      si puo’ perdere ma non in quella maniera balorda!
      Abbiamo fatto schifo !

      • Atem

        Sulla partita c’è poco da dire, ci hanno preso a pallonate, e non mi spiego il perchè decidere di affrontarla con quell’atteggiamento eccessivamente attendista che non fa proprio per noi. Ovviamente è stato tutto una conseguenza, se quelli li fai ragionare a centrocampo alla fine ti infilano, e puntualmente ci hanno ammazzato quando hanno potuto. Partita impostata male e giocata peggio, senza dubbio, ma non per questo penso si debba buttare tutto all’aria.

      • Matteo

        Concordo al 100%

    • Leccesololecce

      Concordo con te,infatti andava esonerato molto tempo fa! Non vi rendete conto che la squadra non lo segue? Ma le partite le vedete? Sono copia incolla tutte uguali,senza
      gioco,pur vero che siamo stati primi per un pò adesso annaspiamo da tutte parti ,siamo inguardabili,non propositivi,quindi qualcosa non va. Ripeto a due mesi dalla fine cambiare? Però un uomo che non torna a lecce con il suo gruppo non merita un altra chance,scusate lo sfogo ma qualcosa deve succedere.

      • Atem

        Che non è tornato con la squadra non mi interessa proprio, avrà avuto i suoi motivi, magari familiari. Io un allenatore che è stato primo per quasi tutto il campionato non lo voglio cacciare. Anche se ultimamente non siamo brillantissimi siamo comunque ancora là, dietro di noi c’è il vuoto, e questo risultato una squadra che non segue l’allenatore di sicuro non lo raggiunge.

        • Leccesololecce

          A te non interessa che non sia tornato? Quindi ti senti di avallare una vigliaccheria di questo genere? Non si abbandona caro mio la tua squadra ,i tuoi ragazzi di 20 ,30 anni ,anche perché sei una persona adulta,e non avendo guai familiari,metti la faccia,non scappi da codardo. In questo do la colpa alla società che non fa da padrona e non si fa rispettare. Vorrei capire cosa ti interessa a te? Che eravamo primi,che per molto siamo stati primi,ecc ecc. Adesso che non siamo primi? Ancora lo difendi? Peccato che non sei venuto a foggia,ti saresti vergognato di tifare per questa squadra,ci hanno umiliati,in campo e sugli spalti per colpa del loro compaesano ,che ad oggi non ha dato una parvenza di gioco alla nostra squadra,anzi con presunzione e andato a foggia a giocarsela ,invece di cercare di non perdere,i risultati sono sotto gli occhi di tutti ,e ringrazio la squadra del foggia che non abbia infierito su di noi ,altrimenti ne avremmo prese 10. Credo che dopo una disfatta del genere ci sia poco da parlare,o probabilmente non abbiamo lo stesso sangue.

          • Atem

            Non avremo lo stesso sangue ma non abbiamo neanche visto la stessa partita: “con presunzione è andato a giocarsela”??? MA MAGARI !!! Siamo partiti con l’intenzione di non prenderle e così abbiamo continuato dopo i 2 gol, e grazie che così la partita prima o poi la perdi. Fossimo andati per giocarcela magari avremmo pure perso, ma non così vergognosamente. E comunque sì, volevo Padalino finchè siamo stati primi, cioè per quasi un girone e mezzo, e continuo a volerlo ancora adesso. Non si tratta di avere sangue diverso, a mente fredda sto cercando di ragionare, e cambiare ora mi sembra solo controproducente, come anni di lega pro ci hanno insegnato.

            • Leccesololecce

              scusami atem,ribadisco,l’allenatore andava cacciato prima ,ma non si poteva perchè come dici tu giustamente eravamo primi! Neanche io adesso saprei cosa fare: Rimane il fatto che se fosse andato a foggia cercando di fare catenaccio,di chiudersi ,forse avremmo potuto racimolare un punticino. Un pò più corti ,senza regalare il centrocampo e le ali,sembravano autostrade,senza che nessuno abbia provato a raddoppiare. Quindi ti sembra che abbiamo fatto catenaccio? Ai preso reti in contropiede,con la difesa schierata,e da fuori area,tante altre le hanno buttate fuori,grazie al cielo .So per certo che ha preferito rimanere a foggia ripeto,per non avere problemi. Allora trattasi di una persona che non merita la fiducia soprattutto del suo gruppo,ne tanto meno di noi tifosi.
              Non voglio essere polemico con te ,ma non è la prima volta che si torna umiliati. E poi per una volta sarei contento che il coro fosse unanime . B serata.

              • Atem

                Bisogna vedere come reagirà lo spogliatoio ai comportamenti post partita di Padalino, se saranno con l’allenatore credo sia giusto confermarlo, anche per le cose che ti ho detto prima. Se gli si rivolteranno contro allora sarà il caso di cambiare, per forza. Buona serata anche a te.

        • uccio

          Atem è indifendibile un allenatore che a fine partita fa delle dichiarazioni del genere…..Poi i sorrisi e gli abbracci a fine gara con Coletti e Company mentre a noi tifosi giravano le palle e ci rovinava giornata la settimana eccc……La sportività è una cosa,ma un allenatore che perde 3-0 in quel modo non può avere un atteggiamento del genere…….Poi perdi 2-0 che fai togli Pacilli e metti Lepore? Come lo spieghi questo cambio?

          • Atem

            Il cambio è stato assurdo, ed anche questo si aggiunge alla lista delle colpe di Padalino, così come le dichiarazioni, ma non per questo lo manderei via, non adesso. Siamo ancora in gioco, ci sono 8 partite da giocare più, probabilmente, quelle dei playoff, non si può cambiare tutto dall’oggi al domani.

    • Only Lecce

      C’è da considerare il fatto che se lo spogliatoio ha ormai sfiduciato Padalino ai voglia a dare fiducia…

  • Pask

    Padalino te nda scire!!!

  • Leccesololecce

    Uno che abbandona la squadra non merita di rimanere! Dovevate portarlo a lecce di peso ieri sera ,invece lo avete lasciato a casa a festeggiare la vittoria della sua città. Società vi riconosciamo tutti i sacrifici ,gli esborsi di denaro ,ma probabilmente non avete le palle per continuare a gestire una squadra di calcio. Non pensate certo che siamo la pro patria di mesciu gino,o l’oratorio san pasquale? Abbiamo bisogno di persone competenti,con tutto il rispetto, anche perchè noi tifosi siamo stanchi di essere ridicolizzati. Non venite a dirmi che il proggetto era impostato nell’arco dei primi due anni,quindi…….Un allenatore che non viene seguito dai propri calciatori ,va cambiato,anzi andava cambiato già da prima,ma come al solito a lecce ci innamoriamo di tutti,poi non abbiamo soldi ecc ecc. E allora uscite allu scusuto dicendo la verità,dicendo non ci sono soldi e basta,ma non sopporto queste prese di posizione davanti al nulla,in quanto non si può più difendere l’indifendibile.

    • Maxmic

      Mi hai tolto le parole di bocca. La verità non viene detta. Ormai abbiamo compromesso l’annata. L’unica soluzione è uno scossone fatto subito. Questa settimana. Altre strade non ci sono

  • Sergio Leo

    Ma quistu allenatore ete lmo pezzenti
    nu sa cambiare modulo e si limita a passeggiare in panchina

  • Maury

    No, forse tu hai visto la partita coi paraocchi…avete preso bastonate a Taranto, non cantare vittoria, il Lecce ieri ci ha regalato 3 punti, non dire idiozie per favore, fai brutta figura

  • RosarioBiondonelcuore

    Sono con la società comunque è dovunque solo per tutto quello che hanno fatto fino ad ora quindi chiedo agli ultras di stare, se ci riescono, vicino alla squadra e non di contestare at cazzum.

    • Leccesololecce

      Rosario ciao,ti posso dire essendo stato a foggia, l’aria che si respirava era da parte loro di grande sicurezza e superiorità ,ed obiettivamente lo hanno dimostrato. Ok la società l’apprezziamo tutti ,ma non ti sembra che sia troppo molle con il nostro mr? Mi spiego ,ripetendo quello che ho detto più volte,avrebbe dovuto costringere il mr a tornare a lecce con la squadra,lui l’ha pensata diversamente,è rimasto a casa sua ,ha abbracciato tutti i suoi ex amici,ecc,invece di andarsi a nascondere negli spogliatoi, per poi rimanerci. Non lo ho trovato carino ,anzi un ammutinamento,da parte del comandante. Ci cantavano vogliamo vincere a foggia,ancora non riesco a togliermi dalle orecchie quel coro ,quello sfottò. Saluti Francesco

      • RosarioBiondonelcuore

        Salutoni anche a te Francesco sai la mia stima nei tuoi confronti è incommensurabile, solo anche per la tua signorilità e grande educazione che contraddistingue la tua persona, xò io rimango dell’idea che sarebbe comunque un suicidio esonerare adesso Padalino, poi se il signorino ha fatto una combine, allora oltre l’esonero denuncia alla procura, punti tolti di autorità a quei peggio dei baresi foggiani e noi in b di autorità come successe in passato in c d’autorità buona serata

  • Lucas E Maura Jezek

    ae da stu iernu che ripetevamo ca s’ era cangiare,vabbè simu primi ok,PERO’ ,gia’ da caserta se prima giocavamo male la barca ha iniziato cu nfonna ancora de chiui e poi Francavilla altra perla dello scienziato per finire alla sua grande partita di Foggia,dimenticavo il salame Agostinone voluto da lui a tutti i costi,un gran CESSO di giocatore..La verita’ e’ che dopo le prime 5 partite in cui i giocatori si trovavano a memoria lu ciucciu ha iniziato a mpaccire distruggendo tutto,film gia’ visti da 5 anni a sta parte..

    • CLAUDIO RUGGIERO

      sono un tifoso del foggia e un gran simpatizzante del lecce,e spero con il cuore che queste due grandi squadre l anno prossimo li troviamo in serie b e se lo meritano,una considerazione da fare ,secondo me è già da caserta che il mister veniva richiamato e se era il caso esonerato,perchè nn è la partita del mio grande foggia che dovevate risolvere i problemi perchè in fin dei conti oggi si trova a più quattro dal lecce.cmq spero che sia il foggia che il lecce escano subito da questa categoria.FORZA FOGGIA E UN GRAN IN BOCCA A LUPO AL LECCE.

  • Lucas E Maura Jezek

    per il prossimo anno meglio Brini ,nonostante gli ultimi esoneri ha gia ‘ fatto tanti miracoli,anche qui a Lecce col carpi

    • Avanti Salento

      Scusa ma ce te fumi? Stai in fissa cu stu Brini. Ti ricordo che col Carpi passò con un gollonzo (a Carpi) su un campo infame e con la punizione della domenica (a Lecce). Autru ca fenomeno!

      • Lucas E Maura Jezek

        Ah gia stamu sbunnati te sordi,ca certu ne putimu permettere li decani li cosmi e compagnia bella

        • Avanti Salento

          Apposta frate miu. O cambi per quelli che purtroppo attualmente non possiamo permetterci oppure è inutile cambiare tanto per cambiare.

  • Olorin

    Non è questione di risultati (padalino ci ha tenuto in testa fino a 2 settimane fa) né di prestazioni (basta vincere, del resto mi importa poco)… Padalino se ne deve andare perché le sue affermazioni hanno dimostrato che a lui non importa del lecce e di essere un allenatore senza palle. In oltre ora che ha perso ogni appoggio da parte della tifoseria (e forse anche dello spogliatoio) la squadra renderà ancora meno.

  • marcello

    continuare con Padalino produce un doppio danno: si aggiunge a ciò che non può dare alla squadra per suoi limiti tecnico-tattici (ammettiamolo, abbiamo” toppato ” un pò tutti su di lui ) anche l’inevitabile scollamento tra allenatore e giocatori che non possono non risentire della contestazione nei confronti dell’allenatore da parte della maggioranza dei tifosi.Capisco che sostituire Padalino ora è complicato,ma tenerselo sarebbe un suicidio sportivo.E non mi si dica che siamo secondi e con largo margine sulle terze perchè vi inviterei a riflettere su come è facile perdere terreno e su quanto sia mediocre il gioco che esprimiamo. Il medico pietoso fa la piaga gangrenosa…….

  • Achille Pesce

    Peccato si vede che non ci sono soldi per un allenatore di categoria superiore con capacità,esperienza e carisma come Cosmi

    Peccato che a Lecce non sono disposti a fare come hanno fatto a Eibar Spagna ovvero raccolta fondi popolare, basterebbero 15 Euro a testa per 10.000 persone per raccimolare lo stipendio di Cosmi.
    Altrimenti non ci resta che consolarci a vicenda e sostenere la squadra sperando nell’improbabaile vittoria i play off

    • Lucas E Maura Jezek

      Subito cacciu li 15 euri

      • Achille Pesce

        Lucas non ho scritto una stupidata. A Eibar un comune Spagnolo con 30.000 abitanti per fare inscrivere la società alla liga e acquistare qualche giocatore sono riusciti a raccogliere oltre 2 milioni di Euro.
        Perche non è possibile raccimolare qualche soldo a Lecce ? In fin dei conti Eibar non è un comune degli Emirati Arabi, ne di Sigapore ne degli Satti Uniti.
        Se qualcuno non mi crede puòverificare sul web. Io ho l’info da un amico che lavora nel Eibar calcio

        • Lucas E Maura Jezek

          Lo so mi piace il calcio spagnolo soprattutto le piccole simpatizzo las palmas

    • marcello

      sono assolutamente d’accordo con questa proposta di azionariato popolare:ci darebbe,oltretutto, maggiore dignità partecipativa

  • Solo Lecce Siempre !

    incomincio con un appunto a tutti i foggiani che in queste ore imperversano sui nostri siti, dispensando saccenti consigli e pensieri dall’alto della loro posizione: BASTA !! Ma non avete un vostro sito dove GIUSTAMENTE CELEBRARE la vostra MERITATA vittoria, il vostro MERITATO mezzo piede in serie B, la vostra SINCERAMENTE BELLA ED EFFICACE squadra, invece di venirci a sfruculiare?? adesso abbiamo dei problemi, NOSTRI, non abbiamo bisogno di lezioni o ironie da nessuno di voi. Vorrei vedere se a parti invertite, cioè avere Padalino come allenatore, una discreta squadra ma senza gioco, anima e palle che subisce un’umiliazione come quella di ieri, SE I VOSTRI COMMENTI FOSSERO DIFFERENTI DA QUELLI CHE STIAMO ESPRIMENDO NOI IN QUESTE ORE.
    Adesso veniamo a noi; il problema maggiore è che padalino ha un contratto biennale e perciò anche esonerandolo resterebbe a libro paga del lecce. Quindi la società, HA LA FORZA ECONOMICA PER SOSTENERE L’INGAGGIO DI UN’ALTRO TECNICO ?? Il fatto che lo abbiano confermato fornisce già la risposta, perché le 8 partite che rimangono prima dei P-O sarebbero un tempo sufficiente ad un allenatore nuovo (ma di un certo tipo) per assemblare una squadra differente: più combattiva e con moduli di gioco più efficaci. A meno che non si perda domenica prossima. Inoltre adesso potrebbe emergere un aspetto fino ad ora non manifestatosi palesemente riguardante i giocatori, molti patrimonio della società con ingaggi pluriennali: i giocatori stanno con il mister o non lo seguono più ?? In situazioni come la nostra di solito accade che se i giocatori sono con l’allenatore lo fanno sapere anche ufficialmente; ma se questo non accade, basta il silenzio senza nemmeno bisogno di palesare l’ostilità; allora sapremo che il gruppo non lo segue più e tutti i segnali evidenziati, come costa ferreira ieri, cosenza un mesetto fa e l’eventuale screzio con lepore nel post gara, erano tutti fuochi che covavano sotto la cenere. Se invece i giocatori sono con il mister lo dicano apertamente come accade di solito e condividano le responsabilità, onorando, sudando e buttando il sangue per questa maglia !!! Di sicuro in questa situazione la posizione peggiore è della società perché con la rottura insanabile tra piazza e mister corre il rischio a sua volta di perdere il rapporto d’affetto e stima che è riuscito a creare con il pubblico leccese. Ne vale la pena ??? Infine, comunque vada, ritengo che a fine stagione ci sarà la comune rescissione del contratto con Padalino, perché non sarebbe ugualmente tecnico adeguato ad un nuovo assalto alla B, ma nemmeno a condurre la squadra in B, se dovessimo comunque farcela quest’anno. A noi non resta che continuare ad incoraggiare i ragazzi in campo.

  • Giuseppe coreleccese

    Padalino rimane a fare che? Certo,tanto oramai il campionato lo ha vinto Il Foggia,dopo che Padalino ha dimostrato la sua ennesima prova di incompetenza nell’affrontare partite decisive.
    Ma almeno lo ammettesse!!

  • Roberto

    Siete convintim che è una sconfitta perché si è sbagliato l’approccio, si è sbagliata formazione??? Per me è una sconfitta persa già da 6/7 partite dalla sconfitta di Caserta non è stato in grado di far girare più la squadra. Padalino via subito anche perché domenica prossima non ha più senso.

  • Lucas E Maura Jezek
    • Pask

      infame. E ricchi@ne!

  • fernando

    mandala sul sito della societa’

  • Solo Lecce Siempre !

    ci stiamo rendendo conto che, con il passare delle ore, quasi quasi ci sta dando più fastidio il dopo partita del mister, tra dichiarazioni in sala stampa ed abbracci e sorrisi con i foggiani, rispetto proprio alla partita, al 3-0 !!!! Forse è proprio per questo che la società avrebbe dovuto comportarsi in maniera differente…………..

    • Francesco Solazzo

      SI, è vero. Perchè il comportamento di Padalino a fine gara, è gravissimo, e irrispettoso verso i Giocatori, Tifosi e Città. E sintetizza e spiega ch è questo personaggio.
      Se…per caso sorprendo mia moglie a letto con un’altro, di certo la sera, non vado a mangiare la pizza con costui ! Ma mi incazzo, gli spacco il muso….rompo tutti i piatti….!!!!

  • fernando

    contestazione ad oltranza

  • Luigi

    Salve,sono foggiano ma ho tanti amici salentini e vi seguo sempre con simpatia perché è bello quando si creano queste amicizie,vi dico questo solo perché giudico padalino un buon mister e ad agosto quando mandarono via de Zerbi me la sentivo che stesse da voi e non poteva venire lui al posto del bresciano…tenetevelo stretto perché vi riprenderete subito e lotteremo fino all’ ultimo con la speranza che da sta corsa più i supplementari dei playoff usciamo entrambe vincenti…noi siamo un squadra costruita già da 3-4 anni anche grazie a padalino perché con lui è partito il progetto e forse questo in partite così importanti aiuta…un saluto e spero di dover venire al via del mare anche l’anno prossimo

    • Tornese Giova

      Ciao Luigi,a me nn piace il suo atteggiamento tattico come marchio,gioca da attendista piuttosto che il pressing alto in modo da poter mettere nelle ripartenze l’attaccante dietro al difensore avversario..Lo puoi fare in molte partite ma perlomeno dove hai davanti una squadra dai valori indiscutibili,in una partita come quella di ieri,devi “azzannare”..Stroppa stesso ha dichiarato che si aspettava lo stesso atteggiamento del Lecce della partita d’andata e puntavano sul fatto che prima o poi ci avrebbero infilato..Riguardo al dopo gara del mister no comment..Poteva prendere parte alla festa del Foggia o rientrare stretto con i propri figlioli,per rispetto al tifoso ed alla società per la quale lavora oggi..Nn so,seppur nella libertà di ognuno di noi sono rimasto molto rammaricato..Noi “piangevamo” e lui sorrideva..sinceramente,ha fatto comunque un buon lavoro,ma spero che il progetto continui senza di lui.Il mio pensiero va ad un fratello foggiano vecchio ultras che oggi nn è più tra noi e ieri ha fatto il tifo su,dal cielo..Ciao Adriano.

  • Only Lecce

    Se lo spogliatoio ha deciso è inutile mangiarsi la testa. Poichè non puoi mettere fuori rosa tutta la squadra sarebbe meglio allontanare l’ultras del Foggia.

    Bisognerebbe che la Società parli con Lepore e i calciatori

  • loritano

    Cosmi non può allenare ha gia un contratto con il Trapani

  • Solo Lecce Siempre !

    Il problema maggiore è che padalino ha un contratto biennale e perciò anche esonerandolo resterebbe a libro paga del lecce. Quindi la società, HA LA FORZA ECONOMICA PER SOSTENERE L’INGAGGIO DI UN’ALTRO TECNICO ?? Il fatto che lo abbiano confermato fornisce già la risposta, perché le 8 partite che rimangono prima dei P-O sarebbero un tempo sufficiente ad un allenatore nuovo (ma di un certo tipo) per assemblare una squadra differente: più combattiva e con moduli di gioco più efficaci….. A meno che non si perda domenica prossima. Inoltre adesso potrebbe emergere un aspetto fino ad ora non manifestatosi palesemente riguardante i giocatori, molti patrimonio della società con ingaggi pluriennali: i giocatori stanno con il mister o non lo seguono più ?? In situazioni come la nostra di solito accade che se i giocatori sono con l’allenatore lo fanno sapere anche ufficialmente; ma se questo non accade, basta il silenzio senza nemmeno bisogno di palesare l’ostilità; allora sapremo che il gruppo non lo segue più e tutti i segnali evidenziati, come costa ferreira ieri, cosenza un mesetto fa e l’eventuale screzio con lepore nel post gara, erano tutti fuochi che covavano sotto la cenere. Se invece i giocatori sono con il mister lo dicano apertamente come accade di solito e condividano le responsabilità, onorando, sudando e buttando il sangue per questa maglia !!! Di sicuro in questa situazione la posizione peggiore è della società perché con la rottura insanabile tra piazza e mister corre il rischio a sua volta di perdere il rapporto d’affetto e stima che è riuscito a creare con il pubblico leccese. Ne vale la pena ??? Infine, comunque vada, ritengo che a fine stagione ci sarà la rescissione del contratto con Padalino, perché non sarebbe ugualmente tecnico adeguato ad un nuovo assalto alla B, ma nemmeno a condurre la squadra in B, se dovessimo comunque farcela quest’anno. A noi non resta che continuare ad incoraggiare i ragazzi in campo.